Ricevo su Appuntamento a Roma e Terni

Laboratori e Workshop

I laboratori possono essere seguiti anche singolarmente là dove vi è un particolare interesse oppure partecipare all’intero viaggio esperienziale. Infatti sono stati concepiti come un unico, lungo e profondo percorso di autoconoscenza e trasformazione che apre finestre di riflessione sulle varie fasi evolutive della propria vita:

Rivoluzioni Neonatali che affronta la tematica della vita intrauterina, del parto e dei primi giorni postparto, primo grande momento di separazione dall’utero materno e di approdo alla vita extrauterina.

Corazze muscolari e respiro che introduce in maniera sistemica all’approccio dell’analisi energetico vibrazionale e all’uso consapevole del respiro nella modalità del Breath Balance®.

Dipendenza Affettiva che tratta della relazione con la dipendenza in generale, di quella affettiva in particolare e si orienta alla fase evolutiva dell’allattamento e dei primi 12-18 mesi di vita.

Masochismo e Narcisismo invece si occupa di due modalità di relazione con l’Altro da Sé chesono concepite, nell’approccio analitico energetico vibrazionale, come due posizioni trasversali rispetto alle fasi evolutive ed ai tratti caratteriali relativi.

L’apertura del Cuore è il laboratorio più complesso ed evoluto rispetto agli altri in quanto si occupa della risonanza energetica ed emotiva che i tratti caratteriali più evoluti possono sperimentare. Un’autentica apertura del cuore indica la capacità di orientarsi sinceramente verso l’Altro da Sé e empaticamente incontrare la vita.

La funzione dell’orgasmo è il laboratorio che tratta il tema della sessualità in ottica energetica.

Amore e Spiritualità è forse il laboratorio più esoterico di quelli proposti in quanto analizza e fa sperimentare come si riesca, con il corpo, a trasformare la propria Anima in una risonanza cosmica armonica.

Indicazioni generali

Ogni laboratorio si svolge durante un intero fine settimana e impegna i partecipanti ad un intenso lavoro esplorativo del proprio Sé. Non si tratta, è bene sottolinearlo, di conferenze, bensì di laboratori esperienziali che richiedono apertura mentale, disponibilità a mettersi in discussione, accettazione e riservatezza per le storie di vita portate dagli altri partecipanti. Pur non essendo un gruppo psicoterapeutico ed essendo aperti a chiunque voglia cimentarsi con una onesta ricerca interiore, si consiglia di avere seguito negli anni una qualche forma di esplorazione del Sé.

Questo slideshow richiede JavaScript.